venerdì 3 maggio 2013

New York, con il tatuaggio dell'agenzia immobiliare un aumento di stipendio del 15% by Monitorimmobiliare

http://www.monitorimmobiliare.it/articolo.asp?id_articolo=14507
New York, con il tatuaggio dell'agenzia immobiliare un aumento di stipendio del 15%02/05/2013

Anthony Lolli (foto), fondatore e amministratore delegato di Rapid Realty, una delle maggiori reti di agenzie immobiliari in franchising che operano nell'area di New York, ha proposto un aumento di stipendio – si parla del 15% in più della retribuzione – ai suoi suoi circa 1.100 dipendenti che accetteranno di farsi tatuare il logo della ditta.

Al momento – rivela il network americano Abc, che per primo ha diffuso l'insolita notizia - sembra che solo 40 persone abbiano detto sì all'idea di farsi tatuare la doppia R di Rapid Realty in una qualsiasi parte del corpo.

Il marchio rappresenta una delle prime reti di agenzie – è nata nel 1998 – che negli Usa hanno usato il modello franchising per vendere sia immobili commerciali che residenziali.

Nel 2013 la rivista specializzata Franchise Business Review ha inserito RR nella Top ten delle migliori aziende americane in franchising.

Posted by Monitorimmobiliare