martedì 22 aprile 2014

GOLF PEOPLE REAL ESTATE. Lusso immobiliare… non sono i rubinetti d’oro! di Gianluca Santacatterina


Nel piccolo paese dove sono nato e per moltissimi anni vissuto, si raccontavano strane cose sulla sfarzosità della casa dell’imprenditore più importante della zona.
Quarant’anni fa si diceva avesse i rubinetti dei bagni in oro e l’auto con gli alzacristalli elettrici…
Di tutte le notizie che – più o meno inventate – ci venivano raccontate, queste due erano quelle che maggiormente attiravano noi bambini.
Nel 2014 un’automobile con gli alzacristalli elettrici non è certamente più un segno di grande ricchezza mentre – nonostante per lavoro io abbia avuto la fortuna di visitare molte case bellissime in ogni parte del mondo – le rubinetterie in oro ancora mi mancano e non si trovano così facilmente. 

Sempre più spesso mi viene chiesto quale sia il vero segno di ricchezza immobiliare e quale sia il paese del mondo dove i veri ricchi acquistano immobili.
La stessa domanda me la pongo sempre più frequentemente anch’io.
 
Scartando i rubinetti in oro, ho fantasticato su superfici, parchi, piscine e saune private.
Molti privati, panorami , servitù ma sono giunto alla conclusione che il vero lusso, oggi, non stia all’interno della casa ma fuori.
Provo ad esprimermi meglio.
Sicuramente esistono dei livelli minimi di ricchezza immobiliare sotto i quali non si può scendere legati per l’appunto alla superficie, alla location, al grado di rifiniture ma ciò che oggi – a mio avviso – viene maggiormente ricercato in una casa di lusso sono la privacy e la discrezione.
Eccezion fatta per alcune figure professionali che hanno forse bisogno di far sapere al mondo dove hanno fatto il recente acquisto immobiliare, gran parte delle persone che destina una somma importante all’acquisto della propria casa non ha sicuramente voglia e necessità di farlo sapere al mondo intero e, anzi, come scrivevo sopra, ha necessità assoluta di aver garantiti privacy e discrezione.
È inoltre vero che nessuna di queste persone avrà voglia di vedere pubblicate le foto della propria casa attuale o futura (quindi sia in fase di vendita che in fase di acquisto) nei portali o nei siti web.
La discrezione e privacy come caratteristiche fondamentali anche dell’operatore immobiliare, che sicuramente come qualsiasi altro professionista serio non divulgherà notizie e informazioni relative al proprio cliente.
Lusso immobiliare significa inoltre massima personalizzazione. Il Cliente che si avvicina all’acquisto immobiliare importante vuole sentire che quella casa è stata fatta appositamente per lui, su misura come farebbe un sarto nel confezionargli un vestito certamente non standardizzato.
Quindi proprio perché il vero lusso immobiliare non è così esternato, diventa talvolta difficile individuarlo e catalogarlo…per fortuna – aggiungo io – perché mette in evidenza la vera professionalità, serietà e doti degli operatori del settore.
Al prossimo appuntamento
Gianluca Santacatterina

mob ph +39 348.4513200
gsantacatterina@me.com