martedì 15 ottobre 2013

Spagna: ad agosto compravendita case -15,4% In caduta soprattutto le transazioni di alloggi nuovi (ANSA)

(ANSA) – MADRID 14 OTT – Continua in picchiata il mercato immobiliare spagnolo, con la compravendita di case crollata ad agosto del 15,4% rispetto allo stesso mese del 2012, fino a complessive 23.552 transazioni, una diminuzione su base annua tripla rispetto a quella del 5% registrata a luglio. Secondo i dati diffusi oggi dall’Istituto nazionale di statistica, la compravendita di alloggi ad agosto, rispetto al mese di luglio, è diminuita dell’8,4%. Tuttavia, nei primi otto mesi dell’anno, registra un tasso positivo dell’1,2% rispetto allo stesso periodo del 2012. In caduta, soprattutto le transazioni di alloggi nuovi, con una diminuzione ad agosto del 24,8% su base annua; mentre quella delle case di seconda mano è diminuita del 5,9% nello stesso periodo. (ANSA)