mercoledì 25 settembre 2013

Anci: sblocco rimborso Imu notizia positiva (ANSA)


(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Lo sblocco del rimborso della prima rata Imu per il 2013, pari a 2,3 miliardi, è una notizia positiva che aspettavamo da tempo e sono felice di aver avuto oggi la possibilità di rappresentare gli oltre ottomila Comuni italiani per questa decisione che per noi assume un significato storico": lo ha detto il vicepresidente dell'Anci e sindaco di Pavia, Alessandro Cattaneo, al termine dei lavori di una Conferenza Stato-città tenutasi al Viminale. "Per quanto mi riguarda - ha aggiunto l'amministratore lombardo - sono contento anche del fatto che il governo abbia tenuto fede alle promesse fatte ai Comuni. Oltre ai 2,3 miliardi del rimborso della prima rata figurano poi anche 120 milioni aggiuntivi riguardanti gli immobili comunali e su questa partita - ha sottolineato Cattaneo - ho archiviato con soddisfazione il fatto che il Ministero dell'Economia abbia considerato questa nostra richiesta più che ragionevole". A questo punto però, ha aggiunto il vicepresidente dell'Anci, "è necessario che le risorse stanziate arrivino fisicamente nelle casse dei Comuni: speriamo che sia così, del resto il governo ci ha fatto sapere che sarà questione di pochi giorni". Cattaneo ha infine salutato con favore il fatto che nelle riunioni con il governo "si cominci finalmente a parlare di fabbisogni standard, virtuosità dei Comuni ed altro ancora, soprattutto alla luce del fatto che quest'anno i premi per le amministrazioni più virtuose sono stati sospesi". (ANSA).