lunedì 24 marzo 2014

GOLF PEOPLE REAL ESTATE - Per fare un tavolo ci vuole il legno......


PER FARE UN TAVOLO CI VUOLE IL LEGNO............

Chi non ricorda questa meravigliosa canzone le cui parole sono state scritte dal poeta Gianni Rodari e musicata e cantata da Sergio Endrigo?
Chi di noi non da per scontato che il tavolo della cucina sia in legno ?
… tanto ovvio e scontato che il legno è un materiale sempre meno usato pur appartenendo alla “tradizione e alla storia“.
Questa strana abitudine di stravolgere le tradizioni , relativamente ai criteri costruttivi , è cosa che noto anche nel campo delle vendite immobiliari all’estero. Per anni mi son sentito dire dai clienti che le piastrelle del bagno – della loro casa in Egitto – non erano “posate” bene e secondo i nostri standard …
L’attenzione viscerale alle fughe delle piastrelle faceva spesso perdere di vista i soffitti e le volte meravigliose fatte con i mattoncini e sicuramente più appartenenti alla tradizione. Avete mai alzato la testa e guardato anche all’in su quando entrate in una casa ?
Premesso che sono un amante dei materiali moderni e del design, sono altresì un profondo assertore del rispetto delle tradizioni locali : i materiali, i tessuti , gli arredi locali sapranno dare alla vostra casa uno stile inconfondibile, che ben si inserisce nel contesto locale e che vi farà respirare un’atmosfera assolutamente unica.
Tutto va sempre contestualizzato .
E’ come pretendere di mangiare a tutti i costi il “baccalà alla vicentina” a Caracas o la “coda alla vaccinara” a Sidney ….
Ai caraibi sarebbe veramente deleterio non avere un bellissimo giardino come sarebbe assolutamente ridicolo in Egitto non utilizzare lo splendido cotone per gli arredi.
A mio modestissimo avviso va preso il buono e il tipico che ogni località può offrire . Anche dal punto di vista immobiliare….
Quando valutate l’acquisto di una casa all’estero fatevi coinvolgere e innamorare con le tipicità locali: un bravo consulente immobiliare vi farà conoscere anche quelle…
 
Al prossimo appuntamento
Gianluca Santacatterina
mob ph +39 348.4513200
gsantacatterina@me.com