mercoledì 13 novembre 2013

Brad Pitt e un progetto green di social housing -news.immobiliare.it

Brad Pitt per la sua famiglia non ha mai rinunciato a dimore di lusso e ha spesso fatto parlare di sè e delle sue proprietà. Ma pare che il divo di Hollywood riesca anche a pensare agli altri e si rivela ancora una volta molto attento ai problemi sociali, pronto a investire parti del suo immenso patrimonio in interventi di ordine pubblico. Nel 2007 ha fondato l’associazione Make it Right che si è prodigata alla costruzione di abitazioni per le vittime dell’uragano Katrina a New Orleans. Con un progetto da 14,3 milioni di dollari, la fondazione, di cui sono membri anche diversi architetti, ha da poco ristrutturato una scuola abbandonata per farne un complesso residenziale ultramoderno e all’avanguardia nel campo dell’energia sostenibile e green.
L’obiettivo di Make it Right è quello di risollevare le sorti di intere famiglie disastrate che, a causa di Katrina, hanno perso tutto e adesso vivono nel disagio di comunità iperaffollate e malridotte. A lor si vogliono garantire adesso delle case sicure, sostenibili e dai costi abbordabili.
La Bancroft School è un edificio storico che versava, con l’intero quartiere, in condizioni di degrado. La fondazione l’ha rilevata e l’ha ristrutturata ricavandone 50 unità abitative da prendere in affitto. Oltre alle più avanzatebiotecnologie, volte anche al risparmio energetico e allo sfruttamento nel modo migliore delle energie rinnovabili, il complesso ha anche diverse comodità che gli inquilini possono condividere. Infatti è stata costruita anche unapalestra, una sala computergiardini comuni e un cinema. Sul tetto del complesso si susseguono schiere dipannelli fotovoltaici da 75 kw e le finestre sono altamente domotizzate e studiate per far entrare quanta più luce possibile durante il giorno. Il vecchio pavimento in parquet pregiatissimo è stato recuperato solo laddove possibile.
Grazie alle migliori risorse tecniche e umane, il progetto ha subito ottenuto la classificazione energetica LEED(Leadership in Energy and Environmental Design) maggiore, identificata con la categoria Platinum.
I portavoce della fondazione hanno tenuto a precisare che il progetto è stato realizzato anche grazie a diversidonatori privati e al contributo di istituti di case popolari federali e statali. Quello che auspicano Brad Pitt e tutti i soci è che questo sia solo l’inizio per la rinascita di una città distrutta come quella di New Orleans.