venerdì 31 gennaio 2014

Usa: Wall Street torna a scommettere sulle case -a-realestate.it



Wall Street torna alle vecchie abitudini. E lancia una nuova idea multimiliardaria legata la mercato immobiliare e che include processi simili a quelli della crisi del 2007. Lo riporta il New York Times, sottolineando che l'idea riguarda le case unifamiliari e il debito legato a queste venduto agli investitori nel mondo. A differenza del 2007, però, in questo caso c'è una novità: la corsa agli acquisti di unifamiliari in pignoramento per poi affittarle. Una delle pioniere del settore, che in base alle prime stime vale 1.500 miliardi di dollari, è Blackstone, che ha venduto lo scorso autunno il primo bond da 479 milioni di dollari legato alle unifamiliari affittate

Scopri le nostre offerte immobiliari su LuxuryandTourism