venerdì 26 luglio 2013

Cina: sospesa costruzione grattacielo più alto del mondo Per mancanza di procedure necessarie ad ottenere l'autorizzazione (ANSA)

Cina: sospesa costruzione grattacielo più alto del mondo

(ANSA) - PECHINO, 25 LUG - Sono stati sospesi i lavori per la costruzione della Skycity, il grattacielo piu' alto del mondo che dovrebbe sorgere nella citta' di Changsha, nella Cina centrale. Lo afferma la stampa locale. I lavori per la costruzione del grattacielo, che dovrebbe essere alto 838 metri superando cosi' la torre Burj Khalifa di Dubai, erano cominciati domenica scorsa. A bloccarli sono state le autorita' locali secondo le quali "alcune delle procedure necessarie ad ottenere l'autorizzazione non sono state seguite". Il grattacielo, che verra' costruito dallo Broad Group, uno dei piu' grossi costruttori privati della Cina, e' stato al centro di polemiche fin dalla sua ideazione. Esperti e concorrenti del Broad Group, nato come produttore di apparecchi per l'aria condizionata e solo successivamente entrato sul mercato immobiliare, hanno sollevato dei dubbi sulla capacita' dell'impresa di gestire una costruzione cosi' complessa. Finora l'impresa non ha commentato la notizia. (ANSA).