mercoledì 11 settembre 2013

Brunetta: Imu, “E’ stata tassa orrenda che ha diminuito valore immobili” - freenewsonline.it

“L’Imu è una patrimoniale che tocca l’80% delle famiglie italiane, che con grandi sacrifici hanno comprato la loro casa. L’80% delle famiglie vuol dire 10-15 milioni di famiglie italiane che con grandi sacrifici, in gran parte facendo mutui e pagando mutui, hanno comprato la casa”. Così Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, in un’intervista ad “Uno Mattina”, su Rai Uno.

“Una patrimoniale di questo tipo è stata una tassa orrida, orrenda, che ha diminuito il valore degli immobili, ha bloccato il settore dell’edilizia, ha bloccato le compravendite, chiunque sia proprietario di una casa sa benissimo queste cose. Le classi catastali A1, A8 e A9 sono classi dei ricchi, pagano già l’Imu prima casa, e continueranno a pagarla, quindi nessuna preoccupazione un po’ demagogica: i ricchi pagano già”, conclude Brunetta.