lunedì 30 settembre 2013

IMMOBILIARE: RALLENTA A -2% CONTRAZIONE VENDITE A MILANO IN II TRIM - borsaitaliana.it


Studio Osmi Borsa Immobiliare, Camera di Commercio (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 30 set - Nel secondo trimestre 2013 la diminuzione delle compravendite nel comune di Milano si e' attestata sul -2,0% annuo, a fronte di una contrazione che nel primo trimestre era stata pari al 4,8%. E' quanto emerge da un rapporto dell'Agenzia delle entrate. Osmi Borsa Immobiliare, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, nella rilevazione dei prezzi degli immobili sulla piazza di Milano e provincia del primo semestre 2013, in collaborazione con Fimaa Milano Monza & Brianza, ha rilevato parallelamente una decrescita dei valori residenziali, con contrazioni dei prezzi medi cittadini che nel corso dell'ultimo anno si sono attestate tra il -2,9% degli appartamenti di nuova costruzione e il -3,7% del prodotto vecchio. "Oltre alla diminuzione dei prezzi - ha dichiarato Marco Dettori, presidente di Osmi Borsa Immobiliare - un'altra condizione necessaria per innescare la ripresa del comparto immobiliare e' la ripartenza del mercato del credito, che potrebbe essere incentivata dalla liquidita' messa a disposizione delle banche da parte di Cassa depositi e prestiti, come previsto dal Dl 102/1013". E' in questo scenario che si svolge oggi il convegno 'Il ruolo del valutatore immobiliare e dell'esperto indipendente alla luce delle nuove qualifiche professionali' organizzato da Osmi Borsa Immobiliare, in collaborazione con IsIvi (Istituto italiano di valutazione immobiliare) e Crif certification services.
(RADIOCOR) 30-09-13 12:57:17 (0242)IMM 5 NNNN