lunedì 31 marzo 2014

Gisele Bundchen vende il suo castello -news.immobiliare.it

Bella, famosa e incredibilmente ricca: la top model più pagata del momento, Gisele Bundchen, è una donna per cui gli aggettivi superlativi si sprecano. Anche quando parliamo di case, dobbiamo scomodare termini iperbolici e roboanti, visto che tutto ciò che lei tocca diventa magnifico.
Sarà quindi un affare accaparrarsi la sua casa, da poco messa in vendita per la modica cifra di 50 milioni di dollari. Non certo pochi spiccioli, certo, ma giustificabili se guardiamo l’immobile in questione,un castello vero e proprio.
Siamo a Los Angeles: la coppia formata da Gisele Bundchen e suo marito, il quaterback Tom Brady, ha acquistato questo incredibile immobile nel 2008 (prima ancora di sposarsi), pagandolo 11 milioni di euro, spendendone poi altri 20 milioni per trasformarlo in un vero castello. 
Castello che si compone di cinque camere da letto e nove bagni e che rispetta fedelmente la sensibilità green di cui la top model è da tempo alfiere: non mancano i pannelli solari, un sistema all’avanguardia per l compostaggio, una piccola fattoria (con l’orto e il pollaio!) e un sistema di gestione delle acque di scarico. Certo non mancano elementi lussuosi, come il fossato con le carpe, due piscine (una interna ed una esterna) e un enorme giardino circostante.

Ma perché lasciare un immobile come questo, bellissimo e pure realizzato ad immagine e somiglianza della famiglia? Perché la Bundchen ha deciso di stare più vicina al marito, la cui squadra è di base a Boston: le sei ore di distanza devono aver scoraggiato la modella, tanto da mettere in vendita il suo castello. Resta ora da scoprire se si troverà presto un venditore.
Scopri le nostre offerte immobiliari su Luxury&Tourism