lunedì 16 settembre 2013

GOLF PEOPLE REAL ESTATE - Sii viaggiare.....


REAL ESTATE. Sii Viaggiare…

Monday, September 16, 2013


Sii Viaggiare… evitando le buche più dure cantava un’indimenticabile Lucio Battisti.




Mi capita spesso, molto spesso, di accompagnare i clienti interessati ad acquistare immobili in Florida nella bellissima Miami.




Ogni volta ripercorro con loro la strada che da Miami va a Key West e che, per eccellenza e antonomasia, rappresenta per me il titolo della canzone di Lucio Battisti.




La “overseas highway US 1” – circa km 260 –


collega Miami a Key West passando per 
Key Largo, Islamorada, Marathon, Big Pine percorrendo una fantastica strada “letteralmente in mezzo al mare” che collega parte delle 1700 isole denominate Florida keys…..




Dopo aver visitato casa dove dal 1931 per 10 anni ha vissuto 
Ernest Hemingway, The Mel Fisher Maritime Museum
, la foto di rito al Southernmost Point,




la sera ci rilassiamo finalmente cenando nel porticciolo parlando di … immobili.




Dalle normative regolanti il mercato immobiliare statunitense dovremmo tutti – noi agenti immobiliari, chi ci governa e i clienti – imparare molto. La trasparenza e la tutela per il cliente (l’acquirente) sono in assoluto i due punti cardine. Tramite la consultazione di un apposito database (MLS) gli agenti immobiliari hanno la possibilità di consultare tutte, ma veramente tutte, le informazioni e “la storia” di ogni immobile. Si potrà sapere nome dei precedenti proprietari, prezzo delle precedenti transazioni, costo delle tasse annuali, delle spese condominiali ed eventuali gravami.


Vi sembra poco?


Nel momento i cui poi deciderete di acquistare l’immobile il versamento di acconti e saldo non andrà nelle tasche del venditore ma transiterà attraverso l’escrow account. Solamente in occasione del trasferimento di proprietà e previa verifica degli avvocati che tutti i documenti siano in ordine, la somma verrà svincolata e trasferita a favore del venditore.


Anche questo vi sembra poco?


Trasparenza e tutela per gli acquirenti sono le parole d’ordine del processo di sviluppo – iniziato da poco ma che già sta dando ottimi frutti – del mercato immobiliare in Repubblica Dominicana.




L’italiano sta conoscendo solo ora le reali opportunità che il mercato immobiliare della meravigliosa isola caraibica offre all’insegna della trasparenza e tutela e mi sto personalmente impegnando affinché ciò avvenga.




Lo ripeterò fino a rimanere senza voce, o senza inchiostro, che la procedura di acquisto di immobili nostro tramite avverrà all’interno del Consolato Generale della Repubblica Dominicana di Milano il quale sovraintenderà, previe verifiche sull’immobile, a che le procedure vengano rispettate pedissequamente.


Vi sembra poco?


Con non poca fatica siamo riusciti inoltre a convincere buona parte dei costruttori-sviluppatori (credetemi non è facile dove non è imposto dalla legge) ad utilizzare l’Escrow Account…




Anche questa, credetemi, una grandissima soddisfazione.




Sono certo – e ogni giorno me rendo conto – che proporre immobili all’estero con questo tipo di approccio consentirà anche all’italiano, normalmente non abituato all’acquisto oltre confine, di avvicinarsi a questo tipo di investimento sicuramente più redditizio di quello sul suolo nazionale.


Al prossimo appuntamento.
Gianluca Santacatterina
mob ph +39 348.4513200