martedì 9 aprile 2013

Spagna: prezzi delle case sempre più in basso by Monitorimmobiliare

Spagna: prezzi delle case sempre più in basso

Spagna: prezzi delle case sempre più in basso 09/04/2013

In Spagna il prezzo medio delle case continua a calare inesorabilmente, anche se il declino sembra aver leggermente rallentato.
 
Nel mese di marzo, le case sono diventate meno costose del 10,7% su base annua, rispetto al calo dell'11,6% del mese di febbraio, come riportato dai dati della società di consulenza Tinsa.
 
Ribassi questi trainati soprattutto dal termine delle agevolazioni fiscali per l'acquisto di immobili. 
 
Con il deprezzamento per il terzo mese consecutivo dell'anno, la riduzione dei prezzi delle case ha ormai raggiunto il 36,3% dal massimo registrato nel dicembre 2007, prima della crisi.
 
Le aree metropolitane sono le più colpite, con un calo annuo del prezzo a marzo del 14,3%, seguite da capitali e grandi città, con un calo del 13,7%, e dalla costa mediterranea, la cui discesa è pari a 10,7%.
 
Alle Baleari e alle Canarie è dove invece la contrazione è più contenuta (-5,2%).
 
Rispetto a dicembre 2007 si è raggiunto il -41,9% sulla costa del Mediterraneo, il -40,3% nelle capitali e nelle grandi città, il -39,5% nelle aree metropolitane, il -29,6% negli altri comuni, e il 29% nelle isole Baleari e Canarie, secondo i dati di Tinsa.
Posted by Monitorimmobiliare