martedì 3 dicembre 2013

Tecnocasa: in Romania prezzi delle case giù del 15% in due anni -casa24.ilsole24ore.com


Rispetto al 2011 il mercato immobiliare in Romania ha mostrato un'ulteriore diminuzione dei prezzi di circa il 12-15%. I valori del nuovo si aggirano intorno ai 1.200-1.500 euro/mq con la fascia top che non supera i duemila euro Per l'usato i prezzi vanno da 800 a 1.100 euro/mq con quotazioni nelle zone più prestigiose che non superano i 1500 euro/mq.
A Bucarest,nota il titolare dell'agenzia affiliata Tecnocasa Daniel Ciuca, il mercato immobiliare rimane comunque stabile. Per un appartamento di taglio piccolo, grazie all'importo dei mutui erogati dalla banche, i clienti non hanno molte difficoltà d'acquisto. Diverso discorso per le soluzioni di pregio di circa 90-100 mq: per queste unità abitative i prezzi variano da 1.400 a 1.700 euro al mq e in questo caso l'acquirente dovrà avere una propria disponibilità abbastanza ampia per poter comprare.
«Per i prossimi mesi, - commenta Ciuca - credo che la situazione immobiliare rimanga stabile. Le zone più gettonate sono quelle vicino alla metropolitana. Si segnalano nuove costruzioni che riguardano gli immobili a destinazione commerciale, mentre sul fronte residenziale si stanno edificando piccoli cantieri». Sono molti gli acquirenti provenienti dall'estero e principalmente spagnoli, olandesi efrancesi, e qualche italiano.