venerdì 31 maggio 2013

Spagna: boom di acquisti di case da parte di inglesi e russi by monitorimmobiliare

http://www.monitorimmobiliare.it/articolo.asp?id_articolo=14926
Spagna: boom di acquisti di case da parte di inglesi e russi  31/05/2013

Britannici, russi e francesi sono tra gli stranieri che hanno acquistato più case in Spagna nel primo trimestre del 2013, secondo le statistiche dell'Associazione dei registri immobiliari.

Il dato rimanda alla recente decisione del governo spagnolo di concedere la residenza europea ai compratori stranieri che acquistano casa per più di 500mila euro al mese.  

Tra gennaio e marzo investitori provenienti da Gran Bretagna, Russia e Francia hanno comprato 8013 abitazioni, l' 8,63% del totale. 
  
Il tasso risulta superiore all'8,12% del 2012 e si trova vicino ai massimi del 2006, quando raggiunse l'8,97%, ma è molto lontano dal 4,24% del 2009. 
  
cittadini britannici occupano il primo poso della classifica con 1194 case comprate nel primo trimestre 2012, e si sono aggiudicati il 14,9% del totale degli acquisti. 
  
Seguono i russi, con 721 abitazioni (9%), i francesi con 697 case (8,7%) e il Belgio, con 594 acquisti (7,41%). 
  
Queste le prime quattro nazionalità, che formano insieme il 40% del totale. 
  
Particolarmente degno di nota il significativo aumento dei russi, che hanno raggiunto la seconda posizione con il 9% degli acquisti totali. 
  
Secondo l'Associazione dei registri immobiliari la ragione dell'espansione di questo segmento del mercato risiede nella minore incidenza della crisi economica sugli altri paesi, che stanno quindi usufruendo di un vantaggio competitivo per l'acquisto di abitazioni. 
  
Nel corso dei prossimi trimestri è a suo parere "prevedibile un'intensificazione" di questo scenario nella misura in cui l'adeguamento del prezzo rimarrà "forte", e il distacco tra le condizioni economiche di altre nazionalità rispetto alla situazione economica spagnola si intensificherà. 
 

Posted by Monitorimmobiliare