giovedì 23 gennaio 2014

Vuoi investire o semplicemente comprare casa negli USA? Prova con il foreclosure o con lo shortsale -mutui.supermoney.com

Sappiamo che oggi investire i risparmi in denaro è poco remunerativo e questo perché la BCE ha tagliato il costo del denaro e anche in seguito alla caduta dello spread, se vi sono aspetti positivi per il debito pubblico, vi sono invece poche soddisfazioni per gli investitori perché i tassi di interesse scendono su quasi tutti i prodotti finanziari, a ciò si aggiunge il fatto che il mercato azionario e obbligazionario continua ad essere "traballante" e oggetto scandali bancari e allora meglio puntare sugli immobili.
A tal proposito una possibilità che sta pian piano emergendo anche in Italia è il Foreclosure. Premettiamo: inutile pensare di farlo da soli, occorre l'aiuto di esperti in finanza ma soprattutto di esperti di diritto degli USA e possibilmente con buoni contatti legali sul luogo.
Di cosa si tratta? Si tratta di acquisto di immobili ipotecati o comunque messi nella disponibilità delle banche a causa di mancato pagamento da parte dei debitori. Il costo di essi solitamente è basso e questo permette di lucrare al momento della successiva vendita, in alcuni casi, se si è fortunati, si riesce ad ottenere addirittura uno shortsale, ovvero una vendita a prezzi stracciati. Questo purtroppo in America può succedere perché proprio sugli immobili vi sono state bolle speculative che hanno fatto crollare il valore dei beni immobili. In caso di shortsale il valore dell'immobile è molto basso e le banche hanno interesse a liberarsene in fretta per poter avere denaro liquido da investire in modo più remunerativo.
Cosa deve essere messo in conto in questo tipo di investimento? La prima cosa da sapere è che dal momento in cui si decide di entrare in tale mercato fino al momento reale dell'acquisto può passare del tempo, l'attività di chi segue per voi l'affare deve essere retribuita, infine prima di rimonetizzare l'investimento occorre tempo in special modo nel caso di acquisto con shortsale perché dovrete aspettare del tempo per far in modo che il valore dell'immobile possa risalire.
La seconda cosa da tenere a mente è che per approfittare di tali occasioni occorreconoscere bene il diritto americano perché in base allo Stato in cui si acquista vigono regole diverse, le prime differenze sono tra Stati judicial e Stati non judicial. Se l'immobile è ubicato in uno stato judicial, prima di passare alla vendita dell'immobile vi è una vera e propria procedura davanti ad un giudice che decide con sentenza. Si tratta di una procedura maggiormente garantista per il debitore e quindi per chi vuole comprare vi possono essere più difficoltà.
La vendita come in Italia avviene con asta pubblica.
Il mercato del foreclosure o dello shortsale può però essere anche un'idea non a fine solo remunerativo perché può essere un modo per avere una casa negli Stati Uniti, sempre comoda in caso di ferie ma anche nel caso in cui si voglia dare ai figli la possibilità di studiare all'estero o di emigrare per lavoro vista l'attuale condizione economica italiana.
Se vi interessa provate ad informarvi in modo più dettagliato, anche perché vi sono studi in Italia che cominciano ad occuparsi di tale materia e ad offrire supporto a chi vuole investire.
Scopri le nostre offerte immobiliari su LuxuryandTourism