giovedì 11 luglio 2013

Spagna: a maggio vendita alloggi scende del 3,7% Ma da inizio anno mercato registra incremento del 7% (ANSA)


(ANSA) - MADRID, 11 LUG - L'incertezza economica rende molto instabile il mercato immobiliare spagnolo che è tornato a registrare un segno negativo: a maggio si è avuto un meno 3,7% rispetto allo stesso mese del 2012, con un totale di 26.222 operazioni. Lo ha reso noto l'Istituto nazionale di Statistica (INE). Da dicembre il mercato aveva fatto registrare tutti indici positivi tranne a marzo. Il calo è dovuto a una maggiore contrazione nelle vendite degli alloggi nuovi (-10,3%) che hanno generalmente anche prezzi maggiori. Dall'inizio dell'anno, tuttavia, il mercato immobiliare segna un +7%, con oltre 146.000 transazioni. Secondo i dati dell'INE, il numero degli acquisti delle abitazioni fuori dai centri è aumentato a maggio del 10,6% su base annua, mentre quello delle proprietà nelle aree urbane è sceso dell'1,4%.(ANSA).